INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il Titolare del trattamento dei dati personali sotto riportato, ai sensi dell’articolo n.13 e del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (di seguito “Regolamento”) informa che procederà al trattamento dei dati per le finalità e con le modalità di seguito indicate.

Il trattamento verrà svolto in forma manuale (es. raccolta moduli cartacei) e in forma elettronica o comunque con l’ausilio di strumenti informatizzati o automatizzati.

Secondo le norme del Regolamento, i trattamenti saranno improntati ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza. Ai sensi dell'articolo del Regolamento, forniamo quindi le seguenti informazioni.

 

1.     TIPOLOGIA DEI DATI PERSONALI TRATTATI

I dati oggetto di trattamento da parte del Titolare del trattamento sono:

1.1.   dati personali identificativi: 1 nome; 2 cognome; 3 indirizzo mail; 4 indirizzo.

 

2.     FONTE DEI DATI PERSONALI OGGETTO DI TRATTAMENTO.

I dati personali oggetto di trattamento sono quelli raccolti presso l’interessato.

 

3.     FINALITÀ DELLA RACCOLTA DEI DATI (art.13 par.1 lettera c Regolamento UE 2016/679)

I dati saranno trattati esclusivamente per le seguenti finalità:

3.1.      creazione della banca dati ai fini degli adempimenti obbligatori nel rispetto delle leggi vigenti (art.6 par 1 – lettera c) e alla sua conservazione per 10 anni dall’ultimo rapporto intercorso;

3.2.      creazione della banca dati per l’archiviazione dei dati particolari indicati al punto 1.2. (art.6 par 1 – lettera a) e alla sua conservazione per 10 anni dall’ultimo rapporto intercorso, ai fini dell’iscrizione dell’interessato al congresso.

 

4.        BASE GIURIDICA PER IL TRATTAMENTO (art.13 par.1 lettera c Regolamento UE 2016/679)

La liceità del trattamento dei dati personali da parte del Titolare del trattamento è garantita in quanto conforme alle lettere a) e c) dell’art. 6 paragrafo 1 del Regolamento.

 

5.     NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI - CONSEGUENZE DEL RIFIUTO DEL CONSENSO (art.13 par.2 lettera e) del Regolamento)

Nel caso in cui ricorra la lettera c) paragrafo 1 dell’art.6 del Regolamento, il Titolare del trattamento dei dati personali non ha l’obbligo di acquisire lo specifico consenso. Qualora l’interessato non intendesse conferire comunque i dati personali di cui sopra, la conseguenza sarebbe quella dell’impossibilità di costituire o proseguire il rapporto contrattuale.

Al di fuori delle ipotesi sopra descritte il trattamento dei dati personali è facoltativo e di libera scelta e potrà avvenire esclusivamente previo espresso consenso.

 

6.     COMUNICAZIONE DEI DATI AI DESTINATARI (art.13 par.1 lettera e) del Regolamento)

Con riferimento all’art. 13, par.1, lettera e) del Regolamento UE 2016/679, si procede all’indicazione dei soggetti o delle categorie di soggetti che potrebbero venire a conoscenza dei Suoi dati personali:

6.1.      incaricati del trattamento (dipendenti e collaboratori);

6.2.      responsabili del trattamento (consulenti, fornitori di servizi)

6.3.      contitolari (aziende clienti e rete di imprenditori).

 

7.     MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento sarà svolto da incaricati in forma manuale e/o automatizzata nel rispetto degli artt. 30, 32 e 35 del Regolamento UE 2016/679 con la supervisione del Responsabile della protezione dei dati, se nominato.

 

8.     DIRITTI DELL'INTERESSATO (Capo III Reg. UE 2016/679)

Gli artt. 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del Regolamento conferiscono all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali: accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, notifica, portabilità, opposizione.

L’interessato può proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità su www.garanteprivacy.it.

Nell'esercizio dei diritti di cui agli artt. 15-22 del Regolamento UE l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura con persone fisiche oppure ad associazioni. Le richieste potranno essere inoltrate al titolare del trattamento o al DPO, se nominato, tramite gli indirizzi email sotto riportati.

 

9.     DURATA DEL TRATTAMENTO (art.13 par.2 lettera a) Regolamento UE 2016/679)

Il trattamento dei dati avrà una durata non superiore a quella necessaria agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti come riportato nelle singole finalità, tuttavia, qualora la persona interessata ritenga, per qualsiasi motivo, esaurito lo scopo del trattamento potrà esercitare il proprio diritto inviando una richiesta formale, all'indirizzo del titolare o del responsabile della protezione dei dati.

 

10.  TITOLARE DEL TRATTAMENTO (art.13 par.1 lettera a) Regolamento UE 2016/679)

Associazione della Conferenza Permanente dei Presidenti di Consiglio di Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia delle Università Italiane - Viale Regina Elena, 324 - 00161 Roma - C.F./P.IVA: 14690311007 – email: associazioneacppcclmec@gmail.com